SPEDIZIONE GRATUITA*
RESO GARANTITO ENTRO 15 GIORNI
REGISTRAZIONE
ACCEDI
SERVIZIO CLIENTI   
3925333430 / 039-8947390
Hai 0 prodotti nel carrello

TOTALE : 0,00 €

  COSTO SPEDIZIONE ITA CON GLS 8,90€ - PER IMPORTI SUPERIORI I 250,00 € SPEDIZIONE GRATUITA

Il tuo carrello è vuoto, riempilo!

Accessori
Elettroutensili
Utensili Pneumatici
Utensili Manuali
Antinfortunistica
Giardinaggio
Abbigliamento
x
Accessori   VEDI TUTTO

Oggi in promozione    Vedi tutte le offerte in corso

x
Elettroutensili   VEDI TUTTO

Oggi in promozione    Vedi tutte le offerte in corso

x
Utensili Manuali   VEDI TUTTO

    CHIAVI DI MANOVRA

    CHIAVI DINAMOMETRICHE E MOLTIPLICATORI DI COPPIA

    ESTRATTORI

    FUNI E ACCESSORI

    MARTELLI E SCALPELLI

    PINZE E TRONCHESI

Oggi in promozione    Vedi tutte le offerte in corso

Oggi in promozione    Vedi tutte le offerte in corso

Oggi in promozione    Vedi tutte le offerte in corso

Home
Prodotti
Offerte
Account

Come scegliere la testa rotante del decespugliatore

immagine decespugliatore testina

Questa guida è un approfondimento della più generale della guida all'uso di un decespugliatore e segue a logica la guida al decespugliatore multifunzione. Se ancora non avete letto entrambe le guide il nostro suggerimento è quello di leggere prima le guide introduttive e poi successivamente tornare a questa ed approfondire la conoscenza del vostro decespugliatore.
Una volta acquistato un decespugliatore ci si domanda sempre quale sia il dispositivo giusto da agganciare alla base rotante per consentire un taglio più economico, veloce ed efficiente. Sul mercato è presente un grande assortimento di prodotti ed accessori per il giardinaggio che spesso portano più confusione che soluzioni per il consumatore. Questa guida è intesa per aiutare tutti coloro in possesso di un decespugliatore a scegliere la testina rotante che meglio si adatta alle loro esigente.
Come le restanti guide all'acquisto scritte da Ferramenta Carozzi, anche questa nasce dal continuo bisogno dei nostri consumatori di avere informazioni precise circa l'utilizzo degli utensili che ogni giorno comprano e le potenzialità che potrebbero esprimere.


Consiglio numero uno: pensare al compito da svolgere

La scelta di quale testina comprare per il proprio decespugliatore non può prescindere dalla considerazione di quale compito ci si pone di svolgere. Se, per esempio, vi apprestate a tagliare l'erba di un giardino, bordeggiare un aiuola o rimuovere dell'erbacce dal bordo stradale la scelta più logica è scegliere una classica testina con fili di nylon. L'alto numero di giri della testa rotante unito al materiale del filo vi consentirà di ottenere un risultato professionale in poco tempo e con poca esperienza. Se, al contrario, ciò che dovete tagliare è un rovo abbandonato da anni il consiglio è quello di orientarvi verso testine in alluminio capaci di incidere più efficacemente  un fusto più spesso. Il mercato degli accessori per decespugliatore vi offre un vasto assortimento di testine: da quelle classiche a due fili alle testine ad allungamento automatico.

Consiglio numero due: scegliere i migliori materiali per le testine

 Ogni testina presenta i propri vantaggi e i propri svantaggi: per esempio le testine con filo in nylon da un lato sono economiche e davvero versatili ma presentano solo lo scomodo inconveniente di dovere arrestare il taglio ogni qual volta dobbiamo cambiare o allungare il filo perché danneggiato durante il lavoro. al contrario, le testine ad allungamento del filo automatico, costano si molto di più, ma non c'è bisogno di bloccare il lavoro per allungare il filo; basterà premere la testina contro il terreno ed automaticamente il filo si allungherà verso  grazie al movimento rotatorio della testina. 
Il consiglio è quello di scegliere sempre la testina che meglio si adatta alle vostre esigenze: se non avete tempo da perdere, se siete dei professionisti quasi sicuramente vi orienterete verso testina ad allungamento automatico. Ancora, se siete stanche di cambiare il filo di nylon ogni due e tre taglio, perchè continua a rompersi a causa di bordi affilati o particolari troppo acuminati del giardino, probabilmente la soluzione vi è offerta dalla scelta di testine con filo in alluminio. Queste hanno un costo maggiore ma sono vendute in varie varianti il cui prezzo fluttua a seconda della lunghezza della bobina, del diametro e forma del filo, il quale può essere circolare o quadrato.

Una categoria a parte: le testine a lame ferrose

Una categoria a parte è composta dalle testine del decespugliatore costituite per intero da materiale ferroso. Queste sono piastre circolari di metallo alle cui estremità sono attaccate dentature in tutto simili a quelle di una motosega. Quest'ultima soluzione assicura  un mix di flessibilità, evita  che l'avvicinamento eccessivo ad un ostacolo crei un sobbalzo, e robustezza, poiché la loro composizione ferrosa rende difficile la loro rottura. 

 PRODOTTI CONSIGLIATI